Aprile 23, 2024

Bellunotoday drink&food magazine

Enogastronomia, Eventi nel Veneto e dintorni

Vinetia Tasting – Il Veneto nel calice, Domenica 17 marzo alla Camera di Commercio di Treviso con Ais Veneto

4 min read

Domenica 17 marzo banchi d’assaggio e masterclass con i migliori vini secondo la guida Vinetia. AIS Veneto premia le cantine d’eccellenza con il Memorial Dino Marchi

Un’intera giornata dedicata alla scoperta dei migliori vini del Veneto nel cuore di Treviso: domenica 17 marzo Vinetia Tasting – Il Veneto nel Calice torna alla Camera di Commercio di Treviso e Belluno. Giunto alla terza edizione, l’evento annuale organizzato da AIS Veneto invita gli appassionati ad assaggiare le eccellenze della regione, selezionate con cura dai degustatori esperti della guida Vinetia 2024.
Vinetia Tasting, aperto dalle 10.30 alle 19.00, propone banchi d’assaggio per scoprire le storie e le tradizioni che si celano in ogni calice e prevede tre masterclass condotte da esperti del settore per approfondire diversi territori ed eccellenze. Il Custoza: stili ed evoluzioni è il primo incontro della giornata: in programma alle ore 13.00, è guidato da Costantino Gabardi, wine expert e degustatore internazionale, e da Gianpaolo Breda, Presidente di AIS Veneto, in collaborazione con il Consorzio di Tutela Vini Custoza Doc. Segue alle 15.00 la masterclass organizzata assieme al Consorzio di Tutela Vini Valpolicella Il Recioto della Valpolicella, presentata da Alberto Brunelli, enologo responsabile tecnico del Consorzio, e da Gianpaolo Breda. Infine, alle 17.00, appuntamento con I bordolesi veneti, approfondimento curato dal docente AIS Vito Francesco D’Amanti dedicato ai vitigni internazionali destinati alla produzione di grandi vini veneti.
“Vinetia Tasting – Il Veneto nel Calice – spiega Gianpaolo Breda – è pensata per valorizzare non solo la qualità dei vini, ma anche la storia, la cultura e la passione che si celano dietro a ogni bottiglia. Vinetia Tasting è molto più di un evento enoico: è un incontro con le radici del nostro territorio, un viaggio attraverso paesaggi viticoli che raccontano storie secolari. Questa giornata è un tributo alla maestria dei nostri produttori, custodi di tradizioni che si rinnovano a ogni sorso”.
Alle 11.00 si svolge invece il Memorial Dino Marchi, riconoscimento dedicato al già Presidente di AIS Veneto e figura carismatica del mondo della Sommellerie, che quest’anno premia cinque aziende della Guida ai Vini del Veneto Vinetia per il ruolo svolto in altrettante categorie: tutela del paesaggio, salvaguardia della biodiversità e dei vitigni storici, promozione del territorio e dell’enoturismo, impegno sociale e promozione dell’arte e della cultura.
Per partecipare all’evento e ottenere ulteriori informazioni, è possibile visitare il sito ufficiale all’indirizzo we.aisveneto.it/eventi/vinetiatasting.

Programma

Ore 10.30
Apertura dei banchi d’assaggio con i vini e i produttori selezionati dalla guida di AIS Veneto.

Ore 11.00
Premiazione Memorial Dino Marchi
AIS Veneto ha istituito un premio speciale alla memoria di Dino Marchi, già Presidente dell’Associazione regionale e figura carismatica della Sommellerie. Il riconoscimento verrà assegnato alle cantine che rientrano nella Guida ai Vini del Veneto Vinetia e che partecipano a Vinetia Tasting. Il Memorial Dino Marchi vuole premiare le realtà che si sono distinte nell’aver dato concretezza al perseguimento di determinati valori: la tutela del paesaggio, la salvaguardia della biodiversità e dei vitigni storici, la promozione del territorio e dell’enoturismo, l’impegno per il sociale, la promozione dell’arte e della cultura.

Ore 13.00
Masterclass Il Custoza: Stili ed Evoluzioni
Un incontro per esplorare e comunicare la ricchezza del territorio del Custoza. Ciò che rende questa denominazione unica è l’armoniosa fusione di varietà di uve autoctone, ognuna delle quali contribuisce a completare e arricchire le altre, donando al vino una straordinaria complessità e unicità sensoriale. Conducono Costantino Gabardi, wine expert e degustatore internazionale, e Gianpaolo Breda, Presidente AIS Veneto.
La masterclass è organizzata in collaborazione con il Consorzio di Tutela Vini Custoza Doc.

Ore 15.00
Masterclass Il Recioto della Valpolicella
Il Recioto è il padre dell’Amarone e uno dei vini più antichi al mondo: numerose testimonianze storiche affermano che in Valpolicella si produceva un vino dolce da uve appassite da prima che i romani colonizzassero l’area. Una leggenda che ci accompagna nei secoli e che sarà descritta con grande competenza da Alberto Brunelli, enologo responsabile tecnico del Consorzio della Valpolicella, e dal Presidente AIS Veneto Gianpaolo Breda.
La masterclass è organizzata in collaborazione con il Consorzio di Tutela Vini Valpolicella.

Ore 17.00
Masterclass I Bordolesi Veneti
Nel 1792 i Conti Corinaldi acquistano il Monastero di Lispida, ai piedi dei Colli Euganei, e vi costruiscono imponenti cantine. Per primi in Italia iniziano a impiantare vitigni “bordolesi” destinati alla produzione di grandi vini veneti. In breve tempo queste varietà si diffondono in tutta la regione, in particolare nei Colli Euganei, nei Colli Berici e sul Montello. A raccontare la storia e guidare la degustazione il docente AIS Vito Francesco D’Amanti.

Domenica 17 marzo 2024, ore 10.30
Camera di Commercio di Treviso e Belluno
Piazza Borsa, 3B, Treviso

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.