Ottobre 4, 2022

BellunoToday Magazine

Drink & food, Enogastronomia, Eventi

Un panino per il Nevegal. Presentato domenica scorsa il panino dedicato al Colle e premiato a Caseus Veneti

1 min read

Belluno, 8 dicembre 2021 – Si chiama “ Nevegal” il panino fatto assaggiare domenica 5 dicembre ai clienti della pizzeria del Bò in Nevegal. Preparato da Giuseppe Scarton e dallo chef Ornellio Masoch dell’alimentari Scarton di Visome, il “Nevegal” si è aggiudicato il 4° posto tra 20 sfidanti a Caseus Veneti 2021, la nota rassegna sui formaggi veneti, che si svolge ogni anno a Piazzola sul Brenta Padova.

Gli ingredienti sono numerosi ma ben dosati in un raffinato equilibrio: pane con farina di mais sponcio e croste di polenta, carne di coniglio da piccoli allevamenti non intensivi, formaggio Piave Dop, speck bellunese, verdure di montagna, noci, mele e salsa al miele e senape.

“Amo il Nevegal, ci vivo e la mia famiglia ha gestito per oltre 20 anni un negozio di alimentari presente in zona” – spiega Scarton. “L’idea del panino è nata con l’amico Ornellio proprio dalla Terrazza sulle Dolomiti – come è stato definito il Nevegal – ammirando le bellezze della Valbelluna. Abbiamo voluto gustare in un morso molti prodotti bellunesi. Per gioco abbiamo partecipato a Caseus Veneti e siamo stati premiati, a dimostrazione ancora una volta della qualità agroalimentare bellunese”.

“E’ stato un bel lavoro di squadra – continua Scarton. Ringraziamo tutti i produttori che hanno partecipato: panificio Sapori di pane di Alpago, Az. Agricola Luciano Fagherazzi di Sedico, Apicoltura De Barba Lorena di Limana, La Vena d’Oro di Belluno, Az. Agricola Fattore Dolomiti di Belluno e Lattebusche. Sarei onorato di poter condividere la ricetta con gli operatori del Nevegal che volessero “adottare” il nostro panino”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.