Maggio 20, 2024

Bellunotoday drink&food magazine

Enogastronomia, Eventi nel Veneto e dintorni

Doc, Superiore, e per la prima volta, Riserva al Vinitaly 2024

3 min read

Il Consorzio Tutela Vino Custoza DOC propone a Vinitaly 2024 un fitto programma di appuntamenti quotidiani di approfondimento e assaggio (Pad. 4 / G7).

All’interno di uno stand completamente rinnovato (Pad. 4/ G7) ed ispirato al territorio e alla sua atmosfera accogliente, il Consorzio propone per Vinitaly un fitto calendario di masterclass e degustazioni, occasioni uniche di approfondimento per stampa, wine lovers, operatori italiani, operatori esteri e per il mondo della sommellerie.
Contemporaneità, stile, territorialità sono i valori che guidano il percorso del Custoza DOC e dei suoi produttori verso il futuro del vino simbolo delle colline tra Verona e il Lago di Garda. Vinitaly sarà l’occasione per mostrare i risultati raggiunti dal punto di vista qualitativo, presentare alcune importanti novità, incuriosire chi ancora non conosce la denominazione, emozionare e promuovere questa regione autentica, meta enoturistica per migliaia di visitatori nazionali ed internazionali.
Primo appuntamento in agenda la masterclass, pensata in particolare per il mondo della sommellerie, “Custoza the Art of Blending. Il vino bianco delle colline tra Verona e il Garda” in programma domenica 14 aprile alle ore 11.00 e guidata dal wine expert Costantino Gabardi in collaborazione con l’Associazione Ristoratori di Valeggio. Alle ore 15.00 spazio al potenziale di invecchiamento del blend Custoza, con “Custoza White & Gold: stile e longevità di un grande blend italiano” a cura di Aldo Fiordelli, esperto e comunicatore di vini e collaboratore di Decanter.
Lunedì 15 alle ore 11.00 la grande novità di questo Vinitaly, con la presentazione rivolta alla stampa di settore “RiservataMente – Il nuovo Custoza Riserva” a cura del volto di Gambero Rosso Marco Sabellico alla presenza dei produttori che per primi hanno raccolto la sfida della nuova tipologia. Nel pomeriggio alle ore 15.00, Costantino Gabardi guiderà i presenti alla scoperta della capacità di affinamento del Custoza, con la masterclass “Custoza The Art of Blending: freschezza e potenziale evolutivo”.
Martedì 16 alle ore 11.00 sarà la volta dei giovani produttori, protagonisti insieme all’Associazione Cuochi Veronesi di “La nuova Generazione di Custoza. I vini dei giovani produttori”, seguita alle 15.00 dal focus “Custoza White & Gold: l’eleganza Superiore” a cura di Costantino Gabardi.

Grazie al legame consolidato con l’enogastronomia delle Terre del Custoza, con i tortellini dell’Associazione Ristoratori di Valeggio sul Mincio i momenti di degustazione del Consorzio diventeranno vere e proprie wine & food experiences.
“Contemporaneo, versatile e generoso, il Custoza è lo specchio del suo territorio – sottolinea la Presidente Roberta Bricolo –e la missione del Consorzio è far conoscere il suo valore. Vinitaly è il luogo delle occasioni, un amplificatore di contenuti preparati con cura e articolati secondo un programma di masterclass che conquisteranno chi per primo si avvicina alla nostra denominazione e al contempo consolideranno il legame con gli storici.
Parallelamente agli incontri che si terranno presso lo stand consortile, non mancheranno le opportunità di scoprire i vini della denominazione nel corso di altri momenti di approfondimento. Domenica 14 alle 16:30 il Custoza sarà tra i protagonisti di “Il Lago di Garda e i suoi vini”, degustazione a cura della Regione Veneto dedicata alle DOC della sponda veneta del Lago di Garda (Pad. 4 / D4 – E4); lunedì 15 alle ore 15.00 i vini del Consorzio saranno in mescita al walk around tasting organizzato da ICE – Istituto Commercio Estero (Palaexpo) e rimarranno presso l’ENOTECA ICE per tutta la durata della fiera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.