Novembre 28, 2022

BellunoToday Magazine

Drink & food, Enogastronomia, Eventi

Merano Wine Festival. Il 6 e 7 novembre in degustazione le tre medaglie d’oro The WineHunter di Alois Lageder

2 min read

Magrè, Novembre 2022_Sono CASÒN Bianco IGT Vigneti delle Dolomiti 2019, KRAFUSS Pinot Noir IGT Vigneti delle Dolomiti 2019 e MCMLVII Merlot Vecchie Viti IGT 2019 i vini della Tenuta Alois Lagederinsigniti quest’anno della medaglia d’oro di The WineHunter Award. Il riconoscimento viene assegnato, dalla commissione d’assaggio di esperti guidata da Helmuth Köcher, ai vini che hanno ottenuto tra 93 e 95, 99 punti su 100.

I tre campioni di Lageder saranno in degustazione alla 31a edizione del Merano Wine Festival il 6 e 7 novembre dalle 10 alle 18, all’interno del Kurhaus, presso il banco n. 244.

Fondata nel 1823, la Tenuta Aloise Lageder è arrivata alla sesta generazione mantenendo l’attenzione alle risorse naturali che l’ha sempre caratterizzata, aggiungendo nel tempo la creatività che le ha permesso di sperimentare tecniche e realizzare vini innovativi, come quelli premiati quest’anno.

Bianco di struttura vigorosa, ricco di corpo, salato, con un’acidità fresca, CASÒN Bianco IGT Vigneti delle Dolomiti 2019 fa parte della collezione Capolavori di Lageder. Certificato Demeter, uvaggio di Viognier, Petit Manseng e minori quantità di Roussanne, Marsanne o Chenin Blanc, questo vino raggiunge il suo optimum con un invecchiamento fino a 10 anni.

KRAFUSS Pinot Noir IGT Vigneti delle Dolomiti 2019, un altro dei Capolavori di Lageder, certificato biologico, è un vino raffinato monovitigno, adatto all’invecchiamento fino a 10 anni. Mediamente strutturato, fresco, presenta un nucleo fruttato intenso e vellutato che lo rende adatto sia per accompagnare le carni bianche sia per la selvaggina e i formaggi.

MCMLVII Merlot Vecchie Viti IGT 2019 è il terzo Capolavoro premiato quest’anno da The WineHunter Award. Vino iconico già nel nome, ottenuto dai migliori grappoli di Merlot dei vigneti di Magré, certificato Demeter, arriva fino a 15 anni di invecchiamento pur esprimendo il suo corpo vigoroso ma fresco, equilibrato, profondo, molto fruttato già dopo 3 anni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright © All rights reserved. | Newsphere by AF themes.